lunedì 27 settembre 2010

VBT solista in Belgio: Brouwerij De Ranke

La giornata più bella del mio tour è nata quasi per caso. Il giorno precedente ero stato a Wevelgem, paese nel quale c'è la "sede legale" della Brouwerij De Ranke: in effetti nel paese c'è una specie di ufficio (che ho trovato chiuso, of course), e un locale considerato "quello di De Ranke", il Leeuweke (145 Gullegemstraat). Qui ho bevuto un'interessante Wevelgemse Triplel, prodotta unicamente per questo locale, e, a seguire, una sempre perfetta XX Bitter. Ero un po' dispiaciuto perché avrei voluto vedere il birrificio...
Decido di spostarmi verso sud e, consultando la guida Good Beer Guide Belgium, noto che, in realtà, il birrificio è a Dottignies, uno dei primi paesi appena passato il "confine" con la Vallonia. Decido, quindi, di andare subito verso il paesino che dà il nome a due birre di De Ranke, la Noir de Dottignies e la nuovissima Saison de Dottignies.
Non solo ho trovato il birrificio, ma era pure aperto! Entro e chiedo se posso dare un occhio e fare qualche foto. Un ragazzo gentilissimo mi fa entrare, mettendomi a mio agio. Poi chiama il padre. Ed ecco che arriva Nino Bacelle il quale mi informa che stanno brassando la prima cotta di Père Noel destinata agli USA. Mi fa accomodare e mi fa scegliere una birra dal generoso frigorifero: scelgo una Saison de Dottignies, che non avevo mai assaggiato. E' molto buona, è particolamente consistente il profumo e il sapore dei luppoli, ricorda molto la XX Bitter ma è chiaramente molto più rotonda ed equilibrata.
Mentre degusto suona una sveglia. "Seguimi" mi dice Nino, "è ora di aggiungere il luppolo! Fa' le foto!" e scarica due sacchi di luppolo in fiore nel mosto in ebollizione... Poi giù lo zucchero caramellato, e una piccola quantità di liquirizia, unica spezia che Nino concede... Che magia vedere quest'uomo che con tanta semplicità sta producendo la mia birra natalizia preferita!
Torniamo al frigo ed è l'ora di una XX Bitter, e poi giro completo del birrificio, con assaggio della Kriek De Ranke direttamente dal tino di maturazione!
Prova questo e prova l'altro, ho passato in rassegna tutta la produzione. Ed è l'ora di assaggiare anche il mosto della Père Noel: dolce mieloso e amaro erbaceo convivono in questa pre-birra, non vedo l'ora di degustarla appena pronta!
Guardo l'orologio: sono passate 5 ore da quando ho messo piede nel birrificio, ed il tempo è volato via. Le 5 ore più belle di tutto il viaggio; questa esperienza vale da sola i 3122 Km che ho percorso e rimarrà sempre nei miei ricordi.
E ora finisco la Guldenberg che mi sono stappato: grazie Nino, grazie Brouwerij De Ranke!

1 commento:

  1. gentile sig. Luca,
    la sua passione coinvolge ed entusiasma chi come me è un "neofita".
    Sarebbe simpatico organizzare il medesimo tour...come secondo pilota e come secondo "bevitore" sono estremamente affidabile...

    RispondiElimina

 

Copyright 2010 Voppebeer.com by Luca Celoria. All rights reserved.